Ronda tablo – Al kiu varbi? Esperanto estas por ĉiuj, sed ne ĉiuj komprenas tion

E dunque perché sprecare le nostre energie con chi non ci vuole ascoltare?

L’Esperanto a chi vuole “cambiare il mondo” o a chi vuole girarlo con il Pasporta Servo?

Bisogna intensificare l’informazione verso le scuole secondarie? oppure verso le parrocchie? meglio a Porta Palazzo o davanti allo stadio?

Per rendere più efficace il nostro impegno, dobbiamo definire una strategia informativa.

Dopo la prima “ronda tablo”, tenutasi in primavera su “Ĉu interna ideo?”, questo secondo dibattito ha lo scopo di portare in evidenza le carenze che contribuiscono a rendere ancor più difficoltosa la non facile diffusione dell’Esperanto.

Lunedì 30 novembre a partire dalle 20.30

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi